fieramilanocity 6-9 giugno 2018

Convegni 2016

Mercoledì 4 Maggio

12.00 - 13.30 Conferenza inaugurazione Venditalia 2016 - sala Asia.
14.00 - 15.00 Conferenza stampa "Castles Technology e PayTipper: pagamenti e innovazione per le Vending machine con PagoBANCOMAT" by Castles Technology - sala Asia.
16.00 - 17.00 Convegno Certificazione dei Corrispettivi by Confida - sala Asia.

Giovedì 5 Maggio

11.00 - 13.00 Conferenza "Il futuro del vending è l'experience. Opportunità, minacce e proposte", presentazione della ricerca condotta dall'Università Bocconi di Milano su incarico di Lavazza e N&W Global Vending e con la collaborazione di IVS - sala Asia.
16.00 - 17.00 Convegno Certificazione dei Corrispettivi by Confida - sala Asia.

Venerdì 6 Maggio

10.00 - 12.00 Workshop "Sistemi di pagamento integrati sulla prossima generazione di piattaforme per distributori automatici" by Intel e Ingenico - sala A Gialla.
14.00 - 15.00 Workshop "Sistemi di pagamento integrati sulla prossima generazione di piattaforme per distributori automatici" by Intel e Ingenico - sala A Gialla.

 

Convegno Certificazione dei corrispettivi

Dal 1° gennaio 2017, la trasmissione telematica delle operazioni IVA e di controllo delle cessioni di beni effettuate attraverso distributori automatici, diventerà obbligatoria per tutte le gestioni del vending.

Confida, per offrire a tutti gli operatori del settore interessati alla normativa un quadro aggiornato della situazione, ha organizzato per mercoledì 4 maggio dalle ore 16 alle 17 in Sala Asia, un convegno specifico sul tema che sarà replicato, alla stessa ora, anche giovedì 5 maggio.

Il relatore del convegno sarà il Dott. Michele Evolvi, che ha seguito in prima persona tutti gli incontri tra CONFIDA, l’Agenzia delle Entrate e SOGEI, per la definizione del documento che riporta le specifiche tecniche degli strumenti tecnologici attraverso cui operare la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi dei distributori automatici.

 

Sistemi di pagamento integrati sulla prossima generazione di piattaforme per distributori automatici

Intel e Ingenico presentano un workshop in cui potrai scoprire le ultime novità sui sistemi di pagamento integrati nella prossima generazione dei distributori automatici. Troverai soluzioni chiavi in mano per permetterti di andare più velocemente sul mercato! Lo spazio a disposizione è limitato, registrati subito!

Per registrarti, clicca qui.

 

Castles Technology e PayTipper: pagamenti e innovazione per le Vending machine con PagoBANCOMAT

Castles Technology e PayTipper presentano in anteprima a Venditalia 2016 il dispositivo unattended Mars1000, un’innovativa soluzione totalmente integrata per l’accettazione dei pagamenti PagoBANCOMAT nelle Vending machine.

Per i giornalisti impossibilitati a partecipare alla conferenza stampa, ci sarà la possibilità di visitare dalle 9:30 alle 18:00 lo stand di Castles Technology (padiglione 4, stand C09) e di scoprire le funzionalità e i vantaggi della nuova soluzione di accettazione di pagamento ideata con PayTipper.

Per registrarsi alla conferenza stampa:

I&C Servizi
Tel.: 0236687167
E-mail: ufficiostampa@iecservizi.com

 

Conferenza "Il futuro del vending è l'experience. Opportunità, minacce e proposte", presentazione della ricerca condotta dall'Università Bocconi di Milano

TEMA della ricerca

Tutti i settori industriali stanno subendo una repentina trasformazione, per effetto della convergenza sempre più sistematica tra prodotto e servizio, della diffusione delle tecnologie digitali e delle mutate aspettative della domanda, che specie nei paesi evoluti, è sempre più interessata a vivere il consumo e la fruizione di prodotti-servizi come un momento esperienziale.

Anche il vending è ovviamente interessato da questi fenomeni. Il progetto di ricerca, sviluppato dal team del prof. Baglieri della SDA Bocconi School of Management su incarico di Lavazza e N&W Global Vending con la collaborazione di IVS, si prefigge di individuare le caratteristiche salienti dello scenario futuro di questo settore e come trarre profitto dai cambiamenti in atto.

La ricerca ha evidenziato che:

  • La frammentazione del settore può rappresentare un forte vincolo alla crescita del business per tutti gli anelli della filiera;
  • Il cliente finale manifesta una chiara domanda di "esperienza", ma gli attori della filiera tendono a generare innovazione e cambiamento con la prospettiva del cliente diretto e non del "cliente del cliente" o più in generale del "end user"
  • La catena del valore si presenta "acefala", ossia non è dominata da un'unica grande categoria di attori, ma a più livelli esistono delle forze che trainano a volte in una direzione e a volte in quella opposta. La conseguenza è un eccesso di costi di "competizione" tra attori della filiera e una dispersione di risorse sotto forma di costi di transazione, che si traducono in tempi lunghi per l'innovazione e poco allineata alle esigenze del mercato
  • Una maggiore collaborazione nello sviluppo dell'innovazione può rappresentare la via d'uscita per sfuggire dalla trappola della competizione sul prezzo. La ricerca identifica delle modalità operative e organizzative per questa collaborazione
  • Il progetto ha consentito infine di individuare i percorsi per l'innovazione di prodotto e di servizio allo scopo di enfatizzare l'attenzione verso la customer experience.

Relatore: Prof. Enzo Baglieri, SDA Bocconi School of Management, Università Bocconi

Direttore dei programmi Executive MBA (edizioni Serale e Week End) e Regional Coordinator Latin America per SDA Bocconi School of Management.

La sua attività di ricerca e formazione si è concentrata negli ultimi anni sul tema della convergenza tra prodotto e servizio e sul fenomeno della service industrialization.

Le sue pubblicazioni sono apprezzate a livello nazionale e internazionale. La sua ultima opera è "Managing Consumer Services", con Uday Karmarkar (UCLA Anderson School of Management), 2014, Springer.